'); }); jQuery('#-pro-menu-557-1567 .oxy-pro-menu-show-dropdown .menu-item:not(.menu-item-has-children) > a', 'body').each(function(){ jQuery(this).append('
'); });

Dove posso andare a capodanno 2015?

12-Nov-2014

Se non hai deciso cosa fare e dove andare per festeggiare al meglio Capodanno 2015 ecco qualche consiglio per schiariti le idee e per aiutarti nella scelta. Le mete interessanti per trascorrere uno degli appuntamenti clou dell'anno sono davvero tante. Luoghi dove puoi coniugare un soggiorno altamente culturale con i molti momenti di svago. Se la prospettiva di un altro Capodanno nella tua città non ti esalta comincia a pensare ad una soluzione alternativa che potrebbe spingerti verso una città italiana, una capitale europea o verso qualche altra destinazione.

La moda di festeggiare la notte di San Silvestro in piazza con il passare del tempo raccoglie sempre più consensi e in Italia molte città sono pronte ad accoglierti nel migliore dei modi. Se trovi l'idea interessante Milano può essere la scelta giusta. Lungo le strade e nelle piazze del capoluogo lombardo saranno allestiti diversi spazi per ospitare concerti, clown e vari artisti di strada. Piazza Duomo con il concerto di fine anno sarà l'epicentro della festa. Aspettare qui lo scoccare dell'ora X è un'esperienza che dovresti provare senza tentennamenti. Ma Capodanno in strada a Milano non è solo Piazza Duomo. Se sei particolarmente attratto dagli spettacoli di luci, Piazza Castello è il posto adatto a te. Se invece ti piace il circo con i suoi artisti internazionali il luogo ideale è Piazza Affari. Insomma, Milano con le sue piazze ti offre un'occasione unica per un Capodanno 2015 ricco di fascino e divertimento.

Tra le capitali europee Amsterdam è certamente da vedere. Nella capitale olandese si respira un'atmosfera speciale per l'ottima qualità dei servizi e per gli splendidi contesti naturali. Per visitare la città in modo originale ti consiglio di salire a bordo di uno dei tanti battelli che percorrono i canali. Veri e propri battelli – taxi che ti porteranno in giro a conoscere le bellezze e la storia del luogo. Amsterdam è anche ricca di musei. Particolarmente interessanti quello delle cere e il museo dedicato ad Anna Frank. Se sei un appassionato del genere il consiglio è quello di ricorrere all'abbonamento che ti permetterà di risparmiare qualcosa e scongiurare il pericolo di lunghe file. Le soluzioni per un soggiorno nel rispetto delle tue esigenze e del tuo budget non mancano. In centro potrai trovare ospitalità sia in hotel di lusso che in alberghi più economici. Considera che il sistema dei mezzi pubblici funziona bene e quindi potrai allontanarti dal cento – città senza problemi e abbattere sostanzialmente i costi del soggiorno.

Una valida soluzione per un Capodanno extraeuropeo è New York. Lo spettacolo dei coriandoli che colorano Times Square è unico ed entusiasmante. Da queste parti il conto alla rovescia è indubbiamente emozionante e non deluderà le tue aspettative. Ricorda solo di recarti sul posto in tempo utile perché il 31 dicembre a una certa ora la zona sarà chiusa. Se invece preferisci la musica o pattinare sul ghiaccio allora meglio il Capodanno a Central Park. In occasione dei festeggiamenti della notte più lunga dell'anno un'altra attrattiva di forte richiamo sono i fuochi d'artificio. Assisterai a uno spettacolo meraviglioso con il cielo di New York illuminato a festa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

magnifierchevron-down