'); }); jQuery('#-pro-menu-557-1567 .oxy-pro-menu-show-dropdown .menu-item:not(.menu-item-has-children) > a', 'body').each(function(){ jQuery(this).append('
'); });

Dove posso trovare metodi di cura naturali?

03-Mar-2015

Quando si parla di metodi di cura naturali è molto importante sapere a quali fonti fare riferimento.
Oggi, grazie al web, sono davvero tante le alternative utili allo scopo.
Vediamo assieme qualcosa in proposito, con l’obiettivo di fornire indicazioni valide a chi vuole orientarsi nel mondo delle cure naturali. Portali dedicati alla vita green:

Greenme.it

Chi ama vivere green conosce senza dubbio portali come Greenme.it, siti che ogni giorno costituiscono il punto di arrivo di tantissime ricerche incentrate sulla cura della casa e dell’impatto delle proprie azioni ambientali, ma anche sui modi migliori per curarsi al naturale.
Stiamo parlando di ottime soluzioni per chi ha intenzione di muovere i primi passi nell’universo delle cure non farmacologiche, attraverso contenuti semplici ed esaurienti.

Connettis

Il sito Connettis.it nasce da un'idea di Antonio Sacchiero, fisioterapista milanese intenzionato a diffondere in maniera pervasiva il suo metodo curativo personale, basato sui manipolazioni in grado di attivare contemporaneamente il sistema nervoso, quello linfatico e quello connettivale.
Grazie a questo processo risulta possibile ristabilire l’efficienza delle connessioni elettriche presenti sui tessuti del corpo, e fare in modo che una specifica area in stato infiammato ritorni in condizioni di perfetta salute.
Il metodo messo a punto dal Dottor Sacchiero e da lui personalmente applicato da ormai due decenni è completamente naturale, e permette la cura di diverse condizioni patologiche.
Quali per esempio? Gastrite, reflusso gastrico, otite, congiuntivite, colite, coliche: queste sono solo alcune delle situazioni infiammatorie che possono essere dimenticate grazie al Metodo Connettis, una tecnica curativa che agisce direttamente sulle cause, senza limitarsi al sollievo momentaneo dei sintomi, cosa che fanno la maggior parte dei rimedi farmacologici.

Forum

I forum rappresentano sempre delle alternative utili quando si tratta di documentarsi sul mondo dei rimedi naturali.
L’elenco in proposito è molto fornito: si può infatti parlare di riferimenti autorevoli come il forum di Riza.it, lo spazio di discussione online legato alla celebre rivista cartacea, ma anche di luoghi di discussione specializzati sui siti di alcuni dei più importanti quotidiani nazionali.

Librerie online

Store online come Macrolibrarsi rappresentano delle soluzioni molto valide quando si ha intenzione di documentarsi sui metodi di cura naturali, cercando pubblicazioni di qualità e facendo in modo di non sbagliare anche grazie alle recensioni degli altri utenti.
Informarsi sui rimedi naturali è basilare prima di procedere a livello pratico, e approfondire uno specifico tema leggendo un libro dedicato è davvero un’ottima idea!

Pagine social

Ormai anche la medicina - sia naturale sia farmacologica - si è aperta alle potenzialità dei social, canali fondamentali per un’interazione di qualità con i pazienti.
Esistono infatti numerosi gruppi e pagine social dedicati ai metodi di cura naturali.
Si tratta di spazi senza dubbio molto utili quando si tratta di reperire testimonianze, e d’interagire direttamente con chi ha avuto modo di provare uno specifico metodo.
Come già ricordato, prima di tradurre a livello pratico le indicazioni trovate online è fondamentale consultare uno specialista.

Riviste mediche internazionali

Anche le riviste mediche internazionali dedicano spazio alle cure naturali, con notizie riguardanti studi clinici e scoperte di nuovi metodi.
Una buona idea per iniziare a scoprire la visione internazionale sui metodi di cura naturali è la consultazione di Pumed, uno dei più forniti database di articoli medici da tutto il mondo.
I contenuti sono in inglese, ma si tratta di abstract davvero molto semplici da tradurre.Il web è una miniera di consigli quando si tratta di cercare informazioni sui metodi di cura naturali.

C’è davvero pane per i denti di tutti, con approfondimenti dedicati a ogni tendenza.
Basilare è però ricordare l’importanza di verificare tutte le informazioni, chiedendo la consulenza di uno specialista prima di adottare uno specifico processo terapeutico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

magnifierchevron-down