Traccia di Troyer Bologna: Amish Country Classic

Hai mai sentito parlare di Trail Bologna? Pensavamo che tutti lo avessero. I passanti non sembravano mai averne mai abbastanza. Ma poi ci siamo resi conto che era disponibile solo nell'area locale. Abbiamo visto le imitazioni in posti come la California e il New Jersey con nomi intelligenti come "Ring Bologna". Ma questo è un perfetto esempio di uno di quei casi in cui nulla si avvicina nemmeno all'originale: il Trail di Troyer Bologna.

Trail è in maiuscolo perché prende il nome dalla piccola città di Trail, Ohio. Trail è così piccolo che non ha nemmeno il proprio codice postale. Condivide un codice di avviamento postale con la vicina città di Dundee, Ohio, e le statistiche sulla popolazione non sono nemmeno disponibili. Il sentiero era così chiamato perché la SR 515, la strada principale che attraversava la città, era originariamente una pista creata dagli indiani d'America prima che i coloni europei si trasferissero nell'area. L'unica cosa in Trail Ohio oggi è l'impianto di produzione originale dove è realizzato il Trail Bologna di Troyer, completo di un negozio generale dove gli appassionati possono acquistare tutte le offerte dei prodotti Troyer, insieme ad altre tariffe locali.

Michael Troyer iniziò a produrre questo mortadro nel 1912. Usò una speciale miscela di condimenti e un esclusivo processo di affumicatura del legno per sviluppare questa bolognese di carne bovina con un ricco sapore affumicato. Originariamente era infilato a mano nel budello e arrotolato nella sua caratteristica forma ad "anello". È un comune malinteso che l'Original Trail di Bologna sia stato prodotto da Venison (carne di cervo). È illegale vendere la carne di selvaggina, quindi l'Original Trail di Bologna è tutto di manzo. Ma la struttura tratterà i cervi portati dai cacciatori usando i loro metodi unici. C'è anche la voce che Michael Troyer abbia acquistato la sua ricetta per $ 25 da un'altra famiglia nel Trail di nome Weiss, che già da tempo produceva l'ormai famoso bolognese. Ma questo non è mai stato confermato.

Oggi, Kenny, Kevin e Darrin Troyer gestiscono la struttura con lo stesso standard di qualità che il loro bisnonno ha fatto quasi cento anni fa. Ovviamente la struttura si è evoluta. Il Trail Bologna non è più ripieno a mano e macchinari moderni hanno permesso loro di tenere il passo con la domanda sempre crescente. La struttura ora produce in media 50 tonnellate di Trail Bologna al mese, raddoppiando questo durante le festività natalizie. Ma lo standard di qualità che ha reso famoso il Trail Bologna di Troyer non ha mai vacillato. Tutti e tre i fratelli sono ancora molto coinvolti nel processo di produzione. Ora offrono il loro Trail Bologna infuso con formaggio cheddar e peperoncino. Lo producono anche in loghi taglia panini adatti per affettare e gustare i panini. Fanno persino un Turkey Trail Bologna per i loro clienti più attenti alla salute.

Il Trail di Troyer a Bologna si degusta al meglio con formaggio svizzero, formaggio svizzero, formaggio cheddar o formaggio con peperoncino per chi ha un palato esigente. Le papille gustative locali e turistiche sono intimamente familiari con il sapore unico del Trail Bologna di Troyer. I locali che si spostano fuori dallo stato spesso si lamentano di non poterlo trovare da nessun'altra parte. Può essere molto difficile da trovare al di fuori dello stato dell'Ohio. Fortunatamente, per coloro che sono esperti del Web, un commerciante locale lo sta offrendo su Internet a livello nazionale all'indirizzo http://www.cheesehouse.com/troyers-trail-bologna.aspx

Enjoy the sapore affumicato di un originale dell'Ohio Amish Country!

 
inserisci attivita

 5 Nutrition & # 39; Worsts & # 39 ;: Alimenti, tendenze, bugie, errori e abitudini

Prossimo articolo »

Parassiti: come fai a sapere se hai worm e cosa fare con loro

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares