dove sciare in italia

Dove posso andare a sciare?

L’Italia è, per gli amanti della neve, un vero e proprio paradiso tra Alpi e Appennini. Tantissime sono le località che possono essere scelte per andare a sciare e il bouquet delle offerte è talmente esaustivo che ognuno può trovare il posto giusto dove trascorrere una vacanza sulla neve.
Lo sciatore poco esperto, o chi vuole apprendere i primi rudimenti dello sci, deve orientarsi verso quelle località dove imparare e impratichirsi e che offrano piste a loro dedicate.

Per muovere i primi passi sulla neve

Molveno e Andalo, sono due paesi inseriti nello scenario della Paganella, che possono essere considerate come ideali per i principianti, disponendo, oltre che di valide scuole sci con maestri FISI, di percorsi di facile effettuazione sui quali farsi le ossa.
Anche Monte Bondone, sopra il lago di Garda, è una località destinata principalmente ai neofiti così come Moena, la perla della Val di Fassa. In Valle d’Aosta, ci si può orientare nella piccola Champorcher, assaporando un differente stile di vita rispetto al Trentino Alto Adige.

Per gli sciatori medi

Le persone che già hanno una certa confidenza con la neve, possono andare a sciare nella Val Gardena dove Ortisei, Santa Cristina e Selva, rappresentano da sempre un vero must delle settimane bianche. In Val di Fassa, Predazzo è il punto di partenza dell’incredibile comprensorio Dolomiti SuperSki che, sci ai piedi, assicura centinaia di chilometri di piste di tutti i livelli.

Per gli esperti

Gli esperti della neve troveranno piena soddisfazione a Cortina d’Ampezzo, passo del Tonale, Livigno, Tarvisio, Dobbiaco, Brunico, Madonna di Campiglio, San Martino di Castrozza, Sansicario, Sestriere.
I paesi, seppur differenti tra loro, sono legati da uno stesso denominatore comune: la tipicità di essere posti di montagna e quindi molto pittoreschi. Luoghi di relax e vacanza, offrono un ricco calendario di locali e di eventi per soddisfare pienamente i loro ospiti ai quali devono lasciare un ottimo ricordo dell’accoglienza ricevuta.
Chi vuole andare a sciare senza rinunciare ad una certa esclusività, può scegliere Cervinia oppure Cortina o anche Madonna di Campiglio, dove il lusso è di casa come i prezzi. Chi cerca l’intensa vita sociale del doposci, può indirizzare il suo interesse verso Marilleva o Chiesa di Valmalenco. Ovviamente tutte le località oltre alle piste da sci, dispongono di anelli per lo sci da fondo, spazi per lo snowboard e strutture sportive di tutti i tipi. C’è solo da scegliere dove andare e far sciolinare i propri sci.

Per chi vuole osare

Per chi ha un budget più elevato e vuole sciare in una località estrema il Canada e il Giappone sono sicuramente delle mete fantastiche. Sciare in Giappone è qualcosa di estremamente unico e irripetibile. La catena dell’Hokkaido non sono altissime ma offrono scenari sciistici che rimarranno impressi nella tua memoria. Che tu sia uno sciatore esperto o provetto non importa, sciare in Giappone ti conquisterà. Stesso discorso vale per il Canada. Lake Louise, Kicking Horse, Revelstoke, Nelson, Fernie sono i posti più famosi dove andare a sciare. Anche in Canada panorami mozzafiato, impianti moderni e divertimento assicurato. Per maggiori informazioni leggi un articolo su dove andare a sciare in Canada.

 
inserisci attivita

Dove posso andare in vacanza in barca a vela?

Prossimo articolo »

Dove si trova malta?

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares