dove sciare in emilia romagna

Dove posso sciare in Emilia Romagna?

Il freddo è oramai arrivato, la prima neve ha già imbiancato le vette più alte dell’appennino e questo ha fatto la felicità di sciatori e amanti della montagna! Se vuoi organizzare i tuoi primi weekend sulla neve non è necessario partire per lunghi viaggi, ma la soluzione può essere trovata a due passi da casa. Vediamo quali sono le migliori soluzioni per divertirsi senza dover effettuare spostamenti in macchina troppo lunghi.

  • Cerreto Laghi
  • Febbio
  • Monte Cimone
  • Corno alle scale
  • Ferrara

Sciare a Cerreto Laghi

Cerreto Laghi è una delle stazioni sciistiche più importanti dell’appennino. Si scia all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano collegando i contigui versanti di Lunigiana e Garfagnana. La stazione di turismo invernale presenta numeri importanti per l’Appennino: 3 seggiovie, 1 sciovia e 1 tappeto per l’insegnamento dei primi passi sulla neve, potete quindi accompagnare anche i vostri piccoli e passare una bella giornata per tutta la famiglia. In totale ci sono 10 piste di varia difficoltà per 15 km complessivi di discese, 5 km per il fondo, impianti di innevamento artificiale su tre quarti del comprensorio, un palaghiaccio. L’altitudine è di 1894 metri in quota e 1350 a valle.

Sciare a Febbio

La stazione sciistica di Febbio si trova a circa 65 km da Reggio Emilia, immersa nel Parco regionale del Gigante. Se non si possiedono sci all’inizio degli impianti di risalita è possibile noleggiare l’attrezzatura necessaria e potrete trovare anche un maestro di sci preparato ed affidabile per consigliarvi e perfezionare la vostra tecnica. Per le famiglie con bimbi la località offre, vicino al campetto “Baby”, un’area per divertirsi su bob e slittini.

Sciare sul Monte Cimone

Monte Cimone è la montagna più alta dell’Appennino Settentrionale con i suoi 2.165 metri e si trova proprio in Emilia Romagna, in provincia di Modena. Con oltre 50 km di piste adatte ad ogni livello di preparazione, la Stazione è tra le più apprezzate della zona, soprattutto per la qualità della sua neve e la varietà delle sue piste. Se la giornata è limpida non perdetevi lo spettacolare panorama, infatti dalla cima dei 1976 metri è possibile vedere gran parte dell’Italia, per la precisione è il punto da cui è possibile ammirare la maggior quantità di territorio italiano!

Sciare sul Corno alle Scale

In provincia di Bologna troviamo invece il Corno alle Scale, dove il campione Alberto Tomba mosse i suoi primi passi. I 40 km di piste garantiscono il massimo del divertimento proprio a tutti, infatti sono presenti percorsi anche per gli amanti dello sci di fondo e dello snowboard! Per chi abita nel capoluogo o a Modena, è raggiungibile in auto in meno di due ore.

Sciare a Ferrara

Hai capito bene! A partire dal 7 dicembre sarà allestita a Ferrara (sull’acquedotto) una vera e propria pista da sci con una lunghezza di oltre 70 metri e un’altezza di 7 metri. Il percorso presenta anche una curva e per la gioia dei “forever young” è possibile effettuare la discesa con divertentissimi gommoncini! E per gli amanti del pattinaggio? Niente paura sarà presente anche una grande pista da pattinaggio su ghiaccio!

Come vedi le alternative per trascorrere indimenticabili giornate sulla neve non mancano e senza dover affrontare un viaggio proibitivo puoi divertirti con tutta la famiglia. Se vuoi passare più giorni, magari per i ponti o le festività, niente paura in tutte le località non si fatica a trovare un alloggio.

 
inserisci attivita

Dove posso noleggiare un’auto con autista a Bologna?

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares